Relazione di conformità urbanistica e catastale

270,00 €
IVA esclusa

Acquista

Stai pensando di acquistare o vendere casa?
Prima di arrivare al rogito assicurati che l’immobile non presenti abusi edilizi o difformità catastali che potrebbero ostacolare la compravendita!

    

La Relazione di conformità urbanistica e catastale di CRIF RES è un documento che attesta la conformità urbanistica e catastale dell’immobile.

    

Il documento viene redatto da un tecnico qualificato, esperto e competente sul mercato immobiliare locale, dopo un adeguato sopraluogo dell’immobile.

La Relazione di conformità urbanistica e catastale differisce dalla Relazione Tecnica Integrata (RTI) ex articolo 29, comma 1 bis, della Legge 52/'85, come modificata ed integrata dal decreto legge 21 maggio 2010, n.78, che necessita di precise e approfondite analisi documentali attraverso l'accesso agli atti presso gli uffici tecnici degli enti territoriali locali e gli uffici locali dell'Agenzia delle Entrate.

    

La Relazione Tecnica Integrata viene sempre richiesta dal notaio per tutti gli immobili oggetto di compravendita in Emilia-Romagna e in Toscana

 

PER RICHIEDERE UNA RELAZIONE DI CONFORMITA’ CRIF RES, SCEGLI QUI SOTTO LA TIPOLOGIA DELL’IMMOBILE E COMPILA IL FORM CHE APPARIRA’!

 

ATTENZIONE: sono previste variazioni di prezzo a seconda della tipologia di immobile selezionata.

    

Il prezzo indicato non comprende l’attività di accesso agli atti necessaria per la redazione della RTI. Se hai bisogno di una RTI, sarà necessaria un’integrazione di pagamento e la delega del proprietario dell’immobile
Per immobili superiori ai 1000 mq compila il form e riceverai il preventivo.

Nel caso in cui si renda necessario un sopralluogo successivo al primo verrà richiesta un'integrazione di prezzo a copertura delle spese sostenute, pari a 120 € + IVA.



Visita la sezione FAQ del nostro sito per ulteriore supporto.

Scheda tecnica

IVA_SU_IMMOBILE
1

Per svolgere la relazione di conformità sono necessari alcuni documenti:

    

- Visura Catastale Storica

- Planimetria

- Atto di Provenienza 

- Elaborato planimetrico

- Estratto di mappa

- Titoli edilizi rilasciati dal Comune completi di grafici

    

SE LI POSSIEDI GIA’ CARICALI NELL’APPOSITA SEZIONE ALL’INTERNO DEL FORM DI RICHIESTA.

ALTRIMENTI SCARICA QUI LA GUIDA SU COME RECUPERARLI E FARLI AVERE AL PERITO.

 

    

LE FASI DEL SERVIZIO

    

1. APPUNTAMENTO: Una volta ricevuta la tua richiesta, verrai contattato telefonicamente da un nostro operatore per fissare la data del sopralluogo.

    

2. SOPRALLUOGO: Il sopralluogo dell'immobile viene effettuato da un perito qualificato, accreditato e adeguatamente formato per svolgere questa particolare attività. All’appuntamento puoi essere presente tu, l’attuale proprietario o l’agente immobiliare. L’importante è che qualcuno permetta al tecnico di accedere ai locali!

    

3.  REDAZIONE: Il tecnico analizza la documentazione e i dati raccolti durante il sopralluogo e redige l'elaborato. In caso di RTI vengono utilizzati i format e i metodi previsti dalla normativa provinciale/regionale.

    

4.  CONSEGNA: Riceverai la Relazione di conformità (o la RTI) via e-mail all’indirizzo fornito in fase di richiesta.

 

    

ATTENZIONE: Se hai fatto richiesta per un immobile in Toscana o in Emilia-Romagna, ti contatteremo per sapere se hai necessità di una RTI. In caso affermativo riceverai una proposta di preventivo via e-mail, insieme a un modulo di delega che dovrai rinviare compilato in ogni sua parte all’indirizzo che ti verrà indicato, insieme alla copia del documento d’identità dell’attuale proprietario dell’immobile.

    

 

SCARICA QUI IL FAC SIMILE

    

TEMPI DI CONTATTO

Entro circa 2 giorni lavorativi dalla ricezione dalla ricezione della richiesta riceverai una chiamata per fissare la data del sopralluogo.

 

TEMPI DI CONSEGNA

Entro circa 40 giorni lavorativi dal sopralluogo riceverai la Relazione di conformità urbanistica e catastale (non comprensiva dell'accesso agli atti).

Se richiedi la Relazione Tecnica Integrata (ai sensi del decreto legge 21/05/2010) saranno necessari, mediamente ed a titolo meramente indicativo, almeno 40 giorni, considerando i tempi medi di attesa per ottenere l'accesso agli atti da parte degli uffici tecnici comunali e degli uffici locali dell'Agenzia delle Entrate. I tempi di attesa variano significativamente a livello locale.

 

Tipologia immobile

Carica qui i documenti necessari se li possiedi già

SCEGLI
File Azioni
Nessun file caricato
* Campi obbligatori

DATI ANAGRAFICI

DATI IMMOBILE